Contenuto principale

Messaggio di avviso

Si avvisano gli interessati che i corsi di lingua inglese Cambridge e CLIL-IGCSE per le classi terze, che le lezioni, nei giorni di assemblea degli studenti, si tengono regolarmente dalla 14.20 alle 16.00 nelle rispettive sedi. Qualsiasi cambiamento sarà reso noto.

I genitori degli alunni in oggetto sono invitati a partecipare  ad un incontro coin i docenti del progetto CLIL -IGSE il giorno 21 settembre alle ore 12.45 in Via Brenta n. 26.

Si comunica che il servizio di ricevimento pubblico è sospeso per l'intera giornata nei giorni 7 settembre e 8 settembre per lo svoglimento degli scrutini per gli alunni con sospensione di giudizio. 

 

Lunedì 6 febbraio 2017, inizia il corso di Bridge, presso la sede centrale di Via Brenta, 26 dalle ore 14:30 alle ore 16:00, con cadenza settimanale. Il corso é tenuto dal prof. Bernardo Biondo docente del CONI-F.I.G.B., Comitato Regionale Lazio. Tale corso terminerà ad Aprile.

Il corso è gratuito ed è aperto agli Studenti, ai Genitori, ai Docenti e al Personale ATA. Referente del Progetto Prof.ssa Valentina Guerra. Le adesioni al corso dovranno pervenire esclusivamente all'indirizzo email: liceoviacirenaica@gmail.com entro il giorno 31 gennaio 2017.

Martedì 14 febbraio avrà luogo, nell’Aula Magna della sede di via Brenta, dalle 9 alle 11, l’incontro con Giacomo Mazzariol, autore del libro “Mio fratello rincorre i dinosauri”, nell’ambito del progetto Einaudi.

Il progetto coinvolge le classi 1C e 2M - che scenderanno nell’orario previsto, accompagnate dalla prof Galdiero - e la classe 1F, che, con la prof D’Innocenzo, si troverà direttamente in Sede Centrale alle ore 8,30 e farà ritorno alla Sede Succursale al termine dell’incontro, accompagnata dalla docente, che avrà ritirato in precedenza le relative autorizzazioni.

Le prove comuni previste dal piano annuale delle attività si svolgeranno nei giorni 2/3/6/9/10 marzo. Nei giorni 7 e 8 potranno avere luogo le eventuali prove comuni solo delle classi seconde e quinte, perché alunni di tutte le altre classi parteciperanno alle gare a squadre delle Olimpiadi di Matematica. Al termine della riunione dei Dipartimenti del 30/1 p.v., i direttori di Dipartimento – o i loro sostituti - dovranno presentare in Vicepresidenza un preciso calendario che indichi:le discipline oggetto delle prove ;le classi coinvolte; le date scelte per lo svolgimento delle prove.

guida sicuraIl 19 ottobre nell’Aula magna del liceo gli alunni del quarto e del quinto anno hanno partecipato al progetto Sara Safe Factor di Sara Assicurazioni, che in collaborazione con l’Automobile Club Italia e Continental ha ideato e promosso un tour itinerante nelle scuole italiane per parlare di guida sicura e sicurezza stradale. Grande interesse per Andrea Montermini, campione in carica di Formula International Gt, istruttore di guida sicura.

Il progetto ha una pagina facebook dedicata, focalizzata sui temi della sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, con circa 27.000 iscritti. Dal 2005, anno di partenza dell'iniziativa, sono stati oltre 250 gli incontri organizzati in tutta Italia, più di 600 le scuole visitate, con oltre 70.000 studenti coinvolti.

Il 28 settembre una rappresentanza di studentesse del nostro Liceo , ha partecipato al Coding Girl che si é svolto presso l'Ambasciata degli Stati Uniti a Roma. All'evento che era rivolto alle ragazze della scuola superiore, hanno partecipato circa sessanta studentesse provenienti da Roma, Milano, Napoli.

L'iniziativa è stata curata della Fondazione Mondo digitale in collaborazione con Microsoft e finanziata dall’Ambasciata. Lo scopo del progetto Coding girl é quello di abbattere il divario tra uomo e donna nel settore della scienza e della tecnologia, partendo dal coding e dal pensiero computazionale. All'incontro seguiranno i workshop sul coding che si svolgeranno in novembre nelle scuole che hanno aderito al progetto e termineranno con tre hackathon, uno in ogni città sede dei workshops. Nel ruolo di supervisor, la coach americana Emily Thomforde, Code Educator and Science Technology Engineering Art and Mathematics (STEAM) Specialist.

Avvicinare le ragazze al mondo digitale è un bene per loro e per il Paese. In Europa su cento professionisti che si occupano di programmazione solo nove sono donne e solo il 19% di loro sono manager nel settore Ict. Secondo dati Ilo, il tasso di attività femminile nel mondo è del 50%, quello degli uomini del 77% e per il 46% delle donne si tratta di lavoro precario. Secondo la Commissione europea , la parità di occupazione nel comparto digitale incrementerebbe il Pil dell’Unione di circa nove miliardi di euro l’anno.