Contenuto principale

Messaggio di avviso

In allegato è pubblicato il documento che illustra le “linee guida” a cui gli Incaricati del trattamento, devono attenersi nel corso dello svolgimento delle proprie mansioni e in particolare nello svolgimento delle operazioni di trattamento di dati personali, in conformità a quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" (di seguito Codice). 

Si tratta di indicazioni da osservare scrupolosamente; pertanto, si consiglia agli Incaricati del trattamento di prestare la massima attenzione nella lettura delle disposizione di seguito enunciate.

Tale documento si applica, indistintamente, agli Incaricati "interni" che si trovano ad operare sui dati personali di cui il Liceo Scientifico “Amedeo Avogrado” è Titolare.

(ai sensi dell'articolo 13 del "Codice in materia di protezione dei dati personali")

La presidenza del Liceo Scientifico "Amedeo Avogrado" in qualità di " Referente della Titolarità " del trattamento è tenuta a fornirLe, ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, "Codice in materia di protezione dei dati personali", una precisa Informativa che permette di conoscere i dati personali in Nostro possesso o che dovranno o potranno essere raccolti in ambito di esercizio del rapporto di lavoro tra Noi instaurato.

1. Finalità del trattamento

I dati personali oggetto della trattazione verranno utilizzati per il perseguimento degli obblighi di legge, della normativa comunitaria e del CCNL, per le finalità riportate di seguito:

  • per il rispetto delle obbligazioni legali del datore di lavoro collegato al rapporto di lavoro stesso (in materia fiscale, previdenza e assistenza, igiene e sicurezza del lavoro, tutela della salute e di sicurezza sociale ecc.);
  • ai fini dell'esecuzione economica, normativa ed amministrativa del contratto di lavoro tra noi in atto (dati anagrafici, retributivi, giustificativi e assenze).

Si afferma che in occasione delle operazioni di trattamento dei Suoi dati personali il titolare del Trattamento possa venire a conoscenza di dati che la legge definisce "sensibili" (articolo 4, comma 1, lett. D), quali:

  • l'origine razziale o etnica, eventualmente rilevabile dai dati anagrafici;
  • le convinzioni religiose, qualora Lei abbia chiesto, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, di fruire di festività religiose diverse da quelle cattoliche;
  • l'adesione ad organizzazioni sindacali, nell'eventualità che Lei abbia delegatoil Liceo Scientifico "Amedeo Avogrado" a versare contributi associativi tramite trattenute sulle

Sue competenze ovvero che Lei sia stato candidato, nominato o eletto in organismi rappresentativi collettivi;

  • l'adesione a partiti politici, nel caso di Sua elezione a cariche pubbliche o partecipazione alla composizione di seggi elettorali come rappresentante di lista;
  • e opinione filosofiche, in relazione all'assolvimento di obbligo di leva quale obiettore di consapevolezza;
  • quali idonei a rivelare lo stato di salute, quali certificazioni mediche, giustificativi delle assenze e dei permessi per visite mediche, quelle di idoneità a determinate mansioni, per quelle conseguenti alla applicazione del D.Lgs. 626/94, quelle di maternità e di assenze post partum, quelle di infortunio, quelle di assicurazioni per rischi professionali; 
  • quelle sanitarie affidate al medico competente comunque tenuto al vincolo del segreto professionale e in genere utili a favorire la compatibilità tra situazioni di salute individuali e impegni lavorativi, nonché quelli di rilevanza per ogni contrattuale iniziativa and extraconcontractual support and nascenti needs of the health of the employees .

Sono inoltre presenti eventuali dati personali relativi a Suoi familiari, di natura anche sensibile, da Lei trasmessici in loro nome e per conto, necessari per ottemperare ad adempimenti di legge e contrattuali (dichiarazione dei redditi, detrazioni fiscali, assegni familiari, permessi per malattia bambini , permessi per assistenza a portatori di handicap, certificazioni di matrimonio, ecc.).

Si evidenzia, infine, che il trattamento dei suddetti dati sensibili per le finalità sopra indicate, non necessita il consenso, in quanto, ai sensi dell'art. 26 comma 4 lettera d), i dati sono raccolti e detenuti per adempiere ad obblighi specifici previsti dalla legge (da regolamento o da normativa comunitaria) per la gestione del rapporto di lavoro, anche in materia di igiene e sicurezza del lavoro e della previdenza e assistenza nei limiti previsti dall'autorizzazione dell'Autorità Garante e ferme restando le disposizioni del codice di deontologia e di buona condotta di cui all'art. 111 del D.Lgs. 196/2003.

2. Modalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati sarà effettuato mediante l'ausilio di strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle suddette finalità e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

3. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

Il conferimento dei Suoi dati personali per le suddette finalità è necessaria per l'instaurazione, la prosecuzione e corretta gestione del contratto, pertanto l'eventuale rifiuto a fornire tali dati possa causare la mancata instaurazione del rapporto contrattuale, ovvero in corso di tale rapporto, l'impossibilità di proseguirlo.

4. Ambito di Comunicazione e diffusione

I Suoi dati potranno essere comunicati, esclusivamente per le finalità di cui sopra, alle categorie di soggetti di seguito indicate:

  1. Casse di Previdenza e di Assistenza
  2. Pubbliche Amministrazioni per trattamenti di legge, regolamenti, normative nazionali e / o comunitarie e derivati da disposizioni impartite da autorità a ciò legittime
  3. Istituti bancari da Lei indicati alla Società per l'erogazione della retribuzione di eventuale somme che Le fossero dati in conseguenza al Suo rapporto di lavoro
  4. clienti, qualora tale sia necessario per il corretto svolgimento delle Sue attività lavorative
  5. persone, società, associazioni o studi professionali che prestino servizi o attività di assistenza e / o consulenza al liceo Scientifico "Amedeo Avogrado" con particolare, - ma non esclusivo - riferimento ad attività di natura contabile, amministrativa, legale, tributaria retributiva, finanziaria e informatica
  6. soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge (es. medico competente ai sensi del D.Lgs. 081/2008)

Gli incaricati che operano nel settore del Personale potranno venire a conoscenza dei Suoi dati personali esclusivamente per le finalità sopra menzionate.
I Suoi dati non saranno diffusi né trasferiti all'estero.

Le garantiamo la nostra massima cura affinché la comunicazione dei dati personali Suoi e gli eventuali Suoi familiari ai predetti destinatari riguardi esclusivamente i dati necessari per il raggiungimento delle specifiche finalità cui i dati stessi o la comunicazione sono destinati. Le ricordiamo, infine, l'assunzione da parte Sua delle responsabilità connesse alla trasmissione a Noi di eventuali dati personali riguardanti i Suoi familiari per l'ammissione ai benefici cui la raccolta è finalizzata. Una tal fine, La preghiamo di curare direttamente ogni adempimento che renda possibile.

5. Diritti di cui all'art.7

Le comunichiamo inoltre che agli effetti del Codice:

  • Il referente della Titolarità è la Prof.ssa Stafania Senni con sede a Roma in Via Brenta 26
  • Responsabile del Trattamento è il Sig. Valter Auddino con sede a Roma in Via Brenta 26

Ai sensi dell'art. 7 del Codice, il cui testo sarà integralmente seguito, potrà verificare l'utilizzo dei dati, correggerli, aggiornare o opporsi alla loro trattamento,

In Fede
Il Referente della Titolarità

NB - Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali e altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione intelligibile.

2. L'interessato ha il diritto di ottenere l'indicazione:

  1. dell'origine dei dati personali;
  2. delle finalità e modalità del trattamento;
  3. della logica applicata in caso di trattamento effettuata con l'ausilio di strumenti elettronici;
  4. degli estremi identificativi del titolare, dei Responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2:
  5. i soggetti e delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possano essere comunicati o che possano venire a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di Responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha il diritto di ottenere:

  1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non sia necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati siano raccolti o successivamente trattati;
  3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) siano state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati siano stati comunicati o diffusi, eccetto il caso in cui tale adempimento si riveli impossibili o comporti un impiego da mezzo manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
( prof . Stefania Senni) 

(Deliberazione n. 13 del 1/3/2007 - pubblicata sulla G.U. n.58 del 10 marzo 2007)

La Prof.ssa Stefania Senni in qualità di “Referente della Titolarità” del trattamento del Liceo Scientifico “Amedeo Avogrado” in relazione alle “LINEE GUIDA DEL GARANTE PER POSTA ELETTRONICA E INTERNET” le comunica che:
“la strumentazione tecnologica/informatica e quanto con essa creato è di proprietà dell’ Istituto in quanto mezzo di lavoro. E’ pertanto fatto divieto di utilizzo del mezzo tecnologico/informatico e delle trasmissioni interne ed esterne con esso effettuate per fini ed interessi non strettamente coincidenti con quelli del istituto stesso”.

In ambito della dichiarazione su scritta il Liceo Scientifico “Amedeo Avogrado” con personale tecnico correttamente incaricato, effettuerà dei controlli per la sicurezza informatica e la tutela dei dati personali trattati sulla

  • Posta elettronica dell’istituto scolastico;
  • Computer Locali per verificarne il corretto utilizzo onde evitare possibili introduzioni di Virus attraverso lo strumento internet o programmi non autorizzati;
  • File Server per verificare la presenza di documenti inerenti solo alle attività legate all’azienda stessa.

Si ricorda che la violazione di quanto sopra descritto può portare a sanzioni disciplinari.

In Fede
Referente della Titolarità

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell’articolo 13 - del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196

Il Liceo Avogadro nel rispetto dei principi sanciti dal D. Lgs.30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali", offre agli utenti la possibilità di interagire con il proprio portale per consultare o utilizzare i relativi servizi, accessibili attraverso l’indirizzo http://www.liceoavogadro.gov.it corrispondente alla home page del sito ufficiale dell'Istituto.

La presente pagina, oltre a descrivere le modalità di gestione del sito, ai sensi dell’art. 13 del predetto “Codice" ha lo scopo di informare gli utenti che si collegano al portale dell'Istituto anche riguardo al trattamento dei dati personali e alle relative garanzie riconosciute dalla legge.

Finalità del trattamento

I dati personali saranno trattati in relazione ai servizi offerti dal Liceo Avogadro attraverso il proprio portale, esclusivamente per le finalità che rientrano nei compiti istituzionali dell’Amministrazione o per gli adempimenti previsti da norme di legge o di regolamento. Nell’ambito di tali finalità il trattamento riguarda anche i dati relativi alle iscrizioni/registrazioni al portale necessari per la gestione dei rapporti con il Liceo, nonché per consentire un’efficace comunicazione istituzionale e per adempiere ad eventuali obblighi di legge, regolamentari o contrattuali.

Luogo e modalità del trattamento

I dati sono trattati esclusivamente da personale, prevalentemente tecnico, incaricato del trattamento o da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione, secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e non eccedenza rispetto alle finalità di raccolta e di successivo trattamento.

I dati personali forniti dagli utenti che si registrano e forniscono riferimenti come nome, cognome, residenza, riferimenti telefonici, indirizzo e-mail, possono essere utilizzati per altre operazioni di trattamento in termini compatibili con gli scopi della raccolta come ad esempio l’invio, mediante posta elettronica, di comunicazioni istituzionali e di pubblica utilità.

I dati personali degli utenti che chiedono documenti o materiale informativo (newsletter, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati solo per eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui sia a tal fine necessario (servizi di spedizione e simili).

I dati relativi al servizio on-line non sono oggetto di comunicazione o diffusione, salvo che disposizioni dei legge o di regolamento dispongano diversamente.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati nei differenti canali di accesso al sito e la compilazione dei format (maschere) comportano la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Cookies

Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito.

L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

L’utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all’acquisizione dei dati statistici utili a comprendere il livello di utilizzo del proprio sito.

Obbligo o facoltà di conferire i dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in contatti con il Liceo Avogadro per sollecitare l’invio di comunicazioni o di eventuale documentazione.

Il mancato conferimento dei dati (es. dati anagrafici, indirizzo e-mail, numero telefonico) necessari a rendere il servizio può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Titolare e Responsabile del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali effettuato mediante il sito web è il Liceo Avogadro.

Gli utenti in qualità di interessati del trattamento (soggetti a cui si riferiscono i dati), possono esercitare in qualsiasi momento, rivolgendosi al Titolare, i diritti elencati nell’art. 7 del D. Lgs. 196/2003 di seguito riportato integralmente:

Art. 7 D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196

  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    1. dell'origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha diritto di ottenere:
    1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Informativa privacy per comunicazioni istituzionali via E-mail

Ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/2003) si informano gli interessati che il trattamento dei dati forniti direttamente tramite portale web al fine di fruire dei servizi offerti o comunque acquisiti a tal fine, è effettuato dal Liceo Avogadro in qualità di Titolare del trattamento, ed è finalizzato unicamente all’espletamento delle attività connesse alla gestione delle comunicazioni istituzionali che includono l’invio di messaggi via e-mail agli indirizzi di posta elettronica forniti in sede di registrazione/iscrizione al portale.

Il trattamento dei dati personali sarà pertanto effettuato anche con l’utilizzo di procedure anche automatizzate nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità garantendo la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

I dati personali forniti in sede di registrazione/iscrizione al portale (nome, cognome, residenza, riferimenti telefonici, indirizzo e-mail, ecc.) sono utilizzati dai servizi di comunicazione per posta elettronica. Il conferimento di dati è obbligatorio e l’eventuale rifiuto preclude la possibilità fruire dei servizi del Liceo. I predetti dati possono essere utilizzati anche per l’invio di comunicazioni istituzionali non strettamente connesse al servizio relativo all’iscrizione al portale ma compatibili con le finalità istituzionali. Agli interessati è comunque riservato il diritto di chiedere in qualsiasi momento la cancellazione dai servizi di comunicazione per posta elettronica.

I trattamenti saranno effettuati a cura delle persone fisiche preposte alla relativa procedura e designati come incaricati. I dati raccolti non sono oggetto di comunicazione a terzi, fatta salva la possibilità che i dati siano conoscibili da soggetti che intervengono nella procedura di gestione delle attività opportunamente individuati ed eventualmente designati come Responsabili del trattamento.

Ai soggetti interessati sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del citato Codice, in particolare, il diritto di accedere ai dati personali che li riguardano, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi rivolgendo la richiesta al Liceo Avogadro come Titolare.

 

image gallery
Con l'opuscolo La scuola a prova di privacy , l'autorità si rivolge in particolar modo a studenti, famiglie, professori e alla stessa amministrazione scolastica per agevolare la corretta protezione dei dati e il rispetto della privacy a scuola.

La guida è pubblicata sul sito del garante: www.garanteprivacy.it ed offre indicazioni ed elementi di riflessione di come trattare correttamente dati personali degli studenti (soprattutto i dati sensibili), quali regole seguire per la pubblicazione sul sito della scuola, come usare tablet e smartphon, come trattare i dati degli alunni con disturbi di apprendimento, ecc. . Inoltre dedica grande attenzione alla scuola 2.0 e al corretto uso delle nuove tecnologie, al fine di prevenire atti di cyberbullismo o altri spiacevoli episodi.

Scarica qui gli opuscoli