Stampa

I collaboratori scolastici, per favorire nelle classi il cambio di turno dei professori e per intervenire in caso di necessità (per es. per esigenze urgenti dei docenti, per interventi di Antincendio e/o di Primo Soccorso, ecc.), sono tenuti a rispettare il proprio piano di servizio e a presidiare costantemente il proprio settore, senza allontanarsi, se non per chiamata degli Uffici della Scuola o per gravi motivi.

Il collaboratore scolastico non può rifiutare di svolgere la vigilanza su richiesta del docente e, in caso d’omissione, è responsabile dei danni subiti dagli alunni.

Si raccomanda al personale in oggetto, a sollecitare gli alunni che si attardassero nei bagni, nei corridoi o al punto ristoro, a tornare in classe;

Si ringrazia per la collaborazione

Questo sito web utilizza i cookie per personalizzare i contenuti, comunicare e fornirti un'esperienza di navigazione migliore, più veloce e più sicura.
Cookie Policy Ok Rifiuto